Joseph Ejarque, già Direttore di Turismo FVG

TURISMO, INNOVARE PER CRESCERE E RECUPERARE FETTE DI MERCATO

TURISMO, INNOVARE PER CRESCERE E RECUPERARE FETTE DI MERCATO RIUNITI AL VILLAGGIO TURISTICO GE.TUR. DI LIGNANO SABBIADORO I VERTICI DELLE PRO LOCO DEL FVG
Il turismo del Friuli Venezia Giulia ha  bisogno di innovarsi e di rinnovarsi, perché i suoi utenti potenziali oggi non si accontentano più del territorio. Ma vogliono vivere le emozioni del territorio. E’ il concetto che Joseph Ejarque, già Direttore di Turismo FVG, esperto di fama internazionale, ha voluto trasfondere ai rappresentanti delle Pro loco. Lo ha fatto in occasione del seminario organizzato dall’UNPLI FVG, svoltosi a Lignano Sabbiadoro (UD).
E non a caso ha scelto il Villaggio Ge.Tur. per ribadire la sua ricetta sul rilancio del turismo regionale. Ejarque ha rappresentato per una mattinata il ‘tutor’ del sistema delle Pro loco del Friuli Venezia Giulia, riunite a Lignano dal Presidente, Valter Pezzarini, per una giornata formativa finalizzata a implementare nei vertici dei sodalizi del territorio le conoscenze rese necessarie dall’evoluzione della società nella quale sono chiamate a operare a vantaggio delle comunità locali, proponendo l’offerta del territorio. Per l’esperto di origini catalane, fare turismo oggi non significa più semplicemente aprire le porte della propria attività e attendere la clientela.  Occorre invece vitalizzare l’offerta, raggiungere i potenziali utenti, riqualificare le strutture, ottimizzarei  servizi e il personale.  Proprio perché l’offerta è ormai globale, e occorre sempre essere tra i primi nel proprio segmento di offerta, per poter puntare a risultati positivi.
L’Ufficio Stampa

Comments are disabled.