SPORT\CICLISMO: DA SABATO 37.INTERAUTOSTRADALI TRICOLORI IN ABRUZZO SULLE STRADE DEL GIRO

LOGO_2_ABRUZZOUNA COMPETIZIONE CHE SI PREANNUNCIA APERTA PER L’ASSENZA DEL DOMINATORE DELLE ULTIME EDIZIONI

A RILEVARLO PIERINO DONATI GIUDICE NAZIONALE UISP CHE CURA LE VERIFICHE SPORTIVE  

Si avvicina l’atteso appuntamento per gli appassionati del ciclismo sportivo e amatoriale del 37.Campionato Italiano Interautostradale di ciclismo, al via da sabato 21 fino a sabato 28 maggio in Abruzzo, a Montesilvano (Pe). Quasi un centinaio gli iscritti provenienti da diverse parti d’Italia appartenenti alle società concessionarie delle autostrade italiane, si contenderanno i titoli tricolori di categoria, femminile e quello a squadre. L’evento è ormai entrato nella consuetudine per la stagione agonistica e amatoriale di ciclisti alpini, appenninici, tirrenici, padani, adriatici. Che si cimenteranno in sei prove classiche del ciclismo lungo la riviera adriatica pesarese. Su strade e percorsi vissuti in passato e ai giorni nostri dai grandi campioni del pedale. Accomunati da un’unica passione, attorno alla quale si ritrovano nelle pause, dopo il traguardo, nel corso degli incontri ed eventi a loro dedicati, quella per lo sport vero, connotato dai grandi valori del confronto equo e leale, pedalata dopo pedalata, in gara sanno esprimere un elevato livello tecnico agonistico. Che negli allenamenti, nelle ricognizioni, nelle escursioni in zone vocate adiacenti alla sede di gara potranno apprezzare, oltre ai percorsi adriatici rivieraschi, le salite del Gran Sasso e della Maiella. Il programma della manifestazione, le sfide prenderanno il via lunedì 23 maggio, prevede, dopo le prime due giornate di conoscenza del percorso, una prova crono a squadre, una cicloturistica, una crono individuale, una prova in linea e una di cross-country mountain bike. Il tutto sotto l’egida della Uisp. La manifestazione è infatti organizzata con il supporto del Comitato provinciale di Pescara della Uisp, la collaborazione dell’ASD ‘Team Km0’, il supporto di Abaco Viaggi e il patrocinio della Regione Abruzzo. A coordinare il team locale degli organizzatori è Umberto Capozucco. Presidente del comitato organizzatore è Luca Morandini, capo dei giudici di gara della Uisp, Pierino Donati, responsabile del servizio cronometristi, Oscar Dragoni, di Arcadia. La gara, quest’anno, si preannuncia aperta. Non sarà infatti al via Diego Rubini, dominatore delle più recenti edizioni. Giochi aperti, dunque, per un’occasione di confronto improntata allo sport puro.

I SITI PIU’ INTERESSANTI DAL PUNTO DI VISTA PAESAGGISTICO-TERRITORIALE

Si incontreranno in Comune di Loreto Aprutino, nel cosiddetto ‘Triangolo dell’olio’. Prodotto al quale le terre abruzzesi sono vocate, tanto che vi ci si produce anche vino di pregio, come quello riservato esclusivamente ai Capi di Stato e ai Pontefici. Ma anche i tracciati rivieraschi, lungo il mare regaleranno scorci di un habitat balneare ridente e solare.

L’ufficio stampa

Palmanova, 2 maggio 2016.

Info e News :

Facebook: 37.Campionato Italiano Interautostradale di Ciclismo

Larivierafriulana

Twitter:     @ciclismoautostrade

www.logosmmv.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *